Now Playing:

Emanuela

Gesu' mi ha guarito di diabete!!!

Eli

Antonina, Roberta, e Marisa

Roberta e Simona

Maria ed Elio - Guarigione di Emanuel, 8 anni

Denise

Monica

Emanuela

Vincenza

Vito

Pace e benedizioni a tutti voi. Sono Vito, Faccio testimonianza di guarigione per dare giusta gloria a nostro Signore Cristo Gesu'.
Da tanti anni soffro di Ernia ietale e quindi devo stare sempre attento a evitare fritture, caffe', agrumi, ecc. ma con tutto cio' in tante circostanze o perche' ti piacciono o perche' le circostanze ti portano a far uso di questi cibi e bevande, di tanto in tanto l'infiammazione arriva a un livello cosi' alto e cronico che i dolori sono talmente atroci e continui con durata di diversi giorni che una persona si contorce dai dolori da non poter stare in nessuna posizione, cammini, ti metti a letto, ti rialzi, cammini, ti abbassi, ma non ce niente da fare, i dolori sono allucinanti, non vi sono medicine per diminuire l'infiammazione, e quindi e' una situazione che altre volte ho avuto, e si prolunga per 3/4 giorni prima che i dolori inizino a scendere un poco, per poi scomparire dopo 2/3 settimane, con alimentazione in bianco, cioe' pastine in brodo, cibi semplici.
Dopo l'ultima volta di un 7/8 anni fa, l'altra notte e' sovraggiunta di nuovo questa grandissima sofferenza, dolori atroci, di nuovo stesse situazioni, non poter resistere ne a letto ne a camminare di stanza in stanza, contorsioni di dolori atroci. A questo punto pensando alle guarigioni che ascolto a Radio Blast con fratello Giuseppe, con tutta la volonta' e con tutto me stesso mi sono messo a letto rannicchiato e contorto da dolori atroci ripetendo continuamente " Gesu' tu che puoi tutto alleggeriscimi questi atroci dolori affinche' riesca a riposarmi" finivo la frase e ricominciavo di nuovo la stessa frase, lo ripetuto per circa 15 minuti, e di colpo si alleggeri' il dolore e mi addormentai. La mattina, cosa non usuale per l'esperienze passate, il dolore atroce era totalmente scomparso. Dopo aver vissuto l'esperienza della Rinascita di 2 anni fa, questa per me e' la prima volta che ho chiesto a Gesu' guarigione, e' ho visto su me stesso questo miracolo. Sono rimasto sbalordito perche' pensi che per gli altri succedera' e magari tu non'e' sei degno di ricevere guarigione, eppure e successo anche a me'. GLORIA E LODE A CRISTO GESU'.

Pace e Benedizioni a tutti voi

Lucia

Sono stata male avevo una emorragia, dolori di pancia emale, alle gambe, mi sentivo la febbre…
mi ha telefonato Angela dicendo che fratello Giuseppe voleva pregare per me
così fratello Giuseppe ha pregato al telefono per me. ho sentito un calore per tutto il corpo e gloria a Gesù l'emorragia si è fermata
sparito il mal di pancia
sparito il mal di gambe
sparita la febbre
e il Signore non ha finito qui!
mi ha guarito anche il dolore alle caviglie che portavo dietro da un po' di tempo gloria a Gesù!
vi voglio bene fratelli, e un bacio speciale a fratello Giuseppe, a Debora, Angela, Dora e a tutti i ragazzi

Filomena, sorella ex-TDG

Carissimi tutti, un affettuoso abbraccio. Fratello Giuseppe ti vorrei raccontare un evento sulla mia salute, lo scorso gennaio ho fatto una visita oculistica mi riscontrarono la retina dell'occhio sinistro bucata cosi mi mandarono d'urgenza al pronto soccorso, dopo essersi accertati del problema mi fecero un intervento laser in 3 sedute perche le lacerazioni erano multiple. Dopo un mese feci il controllo e mi dissero che l'occhio trattato era apposto ma che si stavano formando dei fori anche all'occhio destro non era urgente cosi decisi di far passare l'estate, a fine settembre feci un controllo che mi ha fatto crollare mi dissero che avevo la pressione oculare alta dovevo fare una cura, mi dissero che l'occhio destro si era aggravato, che l'occhio trattato si stava lacerando, in piu dovevo fare un esame per valutare un eventuale glaucoma,mi e crollato il mondo addosso.
Nel frattempo mi sono cibata spuritulmente, ho ascoltato una tua preghiera di guarigione fratello Giuseppe ho pregato con te con tutto il cuore con le mani su gli occhi sperando di poterne beneficiare 6 giorni fa ho fatto questo esame e altre visite accurate, il medico mi ha detto che la pressione é normale, che non sono a rischio glaucoma, che l'occhio trattato é stato rifatto alla perfezione e che non presenta nessuna anomalia, e che l'occhio destro non é da operare ma solo da tenere sotto controllo facendo la visita 2 volte l'anno. Sono felice che Gesù ha ascoltato ed esudito la mia supplica, ho subito ringaziato Gesù per essersi preso cura di me. Grazie fratello per avermi fatto conoscere Gesù nel modo giusto, non pensavo che per Lui ero cosi importante da interessarsi di me miracolosamente. Un grande abbraccio Dio vi benedica. Filomena.

Claudia e Francesca

In Luglio hanno chiesto preghiera per Penelope (11 anni), ha una artrite sistemica comparsa a 1 anno poi curata ma soprattutto miracolata e ne sono sicura  fino a oggi tutto ok ma con una banale caduta si è riaccesa la malattia con ginocchia piene di liquido ecc il problema è che i medici vogliono iniziare un chemio terapico a basso dosaggio per un anno.

In settembre hanno scritto:

Grazie di cuore perle vostre preghiere sono claudia mamma di penelope la bambina di11 anni che vi ha chiesto preghiere in luglio per un artrite molto grave. Io e mio marito non abbiamo fatto il chemioterapico che i dottori ci avevano detto di fare. Avevamo tanta paura ma poi con certezza che Gesu ci ama e abbiamo messo nelle sue mani nostra figlia .il dottore ha detto ci vuole un miracolo ridendo, e lunedì 3 10 20016 avrò il piacere di dirgli che i miracoli esistono e che penelope è un esempio come tanti e lo ringrazierò comunque perché grazie a lui ne sono ancora più certa vi ringrazio per tutto quello che siete fede amore speranza forza verità mille baci claudia penni mattia francesco

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cari fratelli sono la mamma di penelope bimba guarita da Gesù. Lunedì avevo buoni propositi con il suo dottore lei sta bene è guarita gli esemi sono ottimi e volevamo condividere con lui questo miracolo.
La reazione del dottore , che si è inbufalito, non ci fatto nemmeno parlare anzi urlava che comunque penulope doveva prendere questo farmaco.
Ma senza nessuna motivazione logica o medica.
Era un mostro che urlava finché penelope si è alzata ed è uscita dalla stanza non c'era dialogo ma prepotenza sembrava un diavolo. Penso alle persone con bambini che non hanno avuto il nostro coraggio di andare contro la loro medicina e di affidarsi a Gesù stanno avvelenando i bambini e per il motivo di denaro. Cosa talmente percepibile che ero schifata e lo denuncerei, ma tanto hanno delle coperture ad alti livelli .
Vi prego genitori controllate i vostri dottori e pediatri che avvelenano i nostri figli per il denaro.
Ah dimenticavo quando lui urlava io dentro di me pregavo e lui si arrabbiava ancora di più.
Peccato per lui, bacioni, Claudia.

Francesca

Ha scritto

Da otto anni da quando  mi sono trasferita in questa casa le cose vanno davvero male. Mia figlia non mi parla più  e non mi fa vedere i miei nipoti da 16 mesi.Gli attacchi sono diventati sempre più frequenti con tachicardia, soffocamento, vertigini e dolori fortissimi allo stomaco e rutti non normali . Vedo ombre e un forte dimagrimento non normale. Per i medici non ho nulla. Ora da cinque giorni sta attaccando anche mio figlio. Stessi sintomi, se siamo fuori casa stiamo bene come si rientra la cosa si ripete.  Che Dio mi aiuti. Sono stanca ma non mi arrendo

Sara, sua amica si ha scritto dopo una settimana

con gioia che vi comunico che Francesca ha ricevuto liberazione grazie alla preghiera.  L'ho sentita gioiosa e tutto ciò è opera dello Spirito Santo... A Dio tutta la Gloria!

Sonia

Preghiera di guarigione: funziona sempre!

Pace fratelli! Volevo darvi la mia testimonianza. Ieri ero davvero ko con influenza, forte raffreddore e mal di testa specie nella zona degli occhi. Mi sono messa sul divano ad ascoltarvi, mi sono anche appisolata e quando mi sono svegliata stavo già un po' meglio, ma appena mi sono messa in piedi i dolori sono tornati. Nel frattempo avete pregato per una sorella che aveva mal di testa e di orecchie. Io mi sono fatta il segno con olio e ho pregato con voi, ma sapevo che Gesù mi avrebbe guarito. Dopo circa un'ora mi sono resa conto che la testa non mi faceva più male, e oggi sono uscita, sto benissimo, e sono già pronta per testimoniare, lodare Dio, parlare di Gesù con tutti! Alleluja !! Stamattina mi suonava una scrittura di San Paolo: siamo tribolati ma non schiacciati, sconvolti ma non disperati... Sono stata bloccata tre giorni, ma poi si risorge più forti ed entusiasti di prima! Grazie Gesù !! Gloria al Signore!! Un grande abbraccio a tutti! Vi voglio bene!! Sonia!

Fratello senza nome

Ha scritto in Giugno

Io sono da pochi mesi che sn sposato e purtroppo non ho mai potuto avere una relazione intima perché ogni volta che ci provavamo mia moglie sentiva troppo dolore. Questo ha portato diversi malumori, e da parte mia come cristiano sto cercando di non pensarci e di non pensare ne al adulterio o altro, cercando di amare mia moglie sempre. Non so perché il Signore mi ha messo in questa situazione a volte penso che sia o una punizione o una prova per rendermi più forte.

In Settembre ha scritto di nuovo

Pace nel Signore,
vi scrivo per comunicarvi che per quel mio problema coniugale per cui vi ho scritto, si è risolto grazie a Dio.
Ad un anno esatto dal nostro matrimonio le cose si sono risolte da sè in maniera naturale, senza andare da nessun medico o psicologo, ma ultimamente il Signore ci ha parlato dicendoci di mettere Lui al centro della nostra vita.
Io e mia moglie abbiamo preso, in preghiera, la seria decisione di seguire attivamente il Signore e in un attimo in quel giorno tutto si è risolto.

Ringrazio il Signore come mi ha saputo proteggere da azioni avventate, mi ha tratto in salvo prima che commettessi errori, e ringrazio il Signore di come si è usato di voi e delle vostre parole che mi hanno risuonato continuamente nella mente e mi incoraggiavano ad essere fedele.

A Dio sia la Gloria
e che vi continui a benedire.